Le nuove norme in materia di informazione dei consumatori: Lista dei nomi delle sottozone e delle divisioni per (zone di pesca FAO 27) Nord-orientale e del Mediterraneo e del Mar Nero (zona di pesca F

Per garantire un mercato interno trasparente che funzioni senza intoppi e che fornisca prodotti di alta qualità.

In vista dell'applicazione delle nuove norme in materia di informazione dei consumatori per i prodotti della pesca e dell'acquacoltura, sono ora disponibili i nomi delle sottozone e le divisioni per le zone di pesca FAO 27 (nord-orientale) e 37 (Mediterraneo e Mar Nero) redatte in tutte le lingue ufficiali dell’UE. 

Il documento di riferimento, redatto di concerto con gli Stati membri, prevede di sostenere i produttori nella fase di transizione fino a quando le nuove norme in materia di informazione dei consumatori diventano applicabili il 13 dicembre 2014. Esso fornisce una panoramica di facile accesso e una lista completa dei nomi delle sottozone e delle divisioni per l'Atlantico nord-orientale e del Mediterraneo e del Mar Nero. 

Come già noto, i prodotti della pesca e dell’acquacoltura venduti ai consumatori finali, devono obbligatoriamente recare l’informazione circa la zona di cattura o produzione. Pertanto, per i pesci catturati in questi due settori, il regolamento 1379/2013 - relativo all'organizzazione comune dei mercati - richiede espressamente che siano fornite al consumatore informazioni più dettagliate rispetto al pesce pescato altrove. Ulteriori informazioni sulle nuove norme in materia di informazione dei consumatori si possono trovare alla pagina FAQ.

 

In allegato la mappa e i nomi delle sottozone e delle divisioni dell'aree FAO 27 e 37.

Download

0 Commenti

Per favore accedi o registrati per inviare commenti.